Advertisement

Questo contenuto è disponibile anche in: Inglese Spagnolo

(Testo Valentina Prokic)

Bruno Zic, pescatore subacqueo del club DSNM Volosko, è il vincitore della XXIX° edizione del Campionato Interconteale dell’Alto Adriatico Croazia, organizzato da SRD Udica Mali Lošinj. Questo campionato è anche una qualificazione per il campionato nazionale individuale della Croazia, che si terrà a fine giugno nelle acque di Murter. Durante le cinque ore di pesca nell’area dell’isola di Lussino da Capo Suha a ovest alla baia di Toverascica, a nord, comprese le isole di Palacol e Oruda e le secche circostanti, Zic ha pescato un valore di 21148 punti. Dieci saraghi, uno scorfano nero e quattro gronghi erano sul filo di Bruno Zic.

Podio North Adriatic: 1° Zic, 2° Kremenic, 3° Kraljic

“È stato il risultato del lavoro magico di Daniel Haluska, il mio barcaiolo. Ero lì solo per immergermi, lui era il capo sul gps. Venerdì siamo stati al check-up e questo è bastato. Dopo soli 40 minuti avevo dieci saraghi in barca. Dopo ho catturato i gronghi e lo scorfano nero, e nelle ultime due ore non ho sparato nemmeno un’altra volta. Devo dire che non abbiamo contato su nessun risultato. Abbiamo lavorato con calma, solo per portare a termine il lavoro. Ci ha fatto impazzire non riuscire a trovare un tordo e uno scorfano rosso, e non siamo nemmeno riusciti a trovare una cernia”, ha detto Bruno Zic alla fine della competizione.

Bruno Zic e il suo barcaiolo Daniel Haluska

La seconda posizione nella competizione tra 28 pescatori in apnea provenienti da 14 club dell’Alto Adriatico è stata conquistata da Zoran Kremenic (Parangal Cres), con 19768 punti. Kremenic aveva sette pesci sul filo: musdea, un tordo fischietto, scorfano nero, scorfano rosso, sei tordi bruni e tre gronghi. Il terzo è stato il pescatore locale Marin Kraljic (Udica Mali Losinj), con 16919 punti, che gli ha portato nove pesci e quattro gronghi. La cattura più preziosa è stata quella del quinto classificato, Sandi Imbrisic (Marlera Liznjan), che ha catturato una cernia del peso di 8557 grammi.

Nella classifica a squadre il primo è Marlera di Liznjan, Sandi Perusko e Sandi Imbrisic, davanti a Volosko, Bruno Zic, Sasa Tomic, e Udica Mali Losinj, Marin Kraljic, Dino Busanic.

Zoran Kremenic

Poiché Zic, Perusko, Imbrisic, Mickovic, Babic e Tomic si sono già assicurati i loro posti per i singoli nazionali di quest’anno perché erano tra i primi 15 atleti dell’anno scorso e hanno il diritto di competere al campionato senza queste qualifiche, Kremenic, Kraljic, Busanic , Margalic, Vidulic, Vujicic, Pintar, Herceg e Milenovic hanno ottenuto il diritto di gareggiare a Murter.

Sandi Imbrisic con la cernia da 8557 grammi

Results Teams North Adriatic 2021

Results athletes North Adriatic 2021

Il vincitore della competizione della regione del Sud Adriatico è Stjepko Kesic (Strozanac), con quattro scorfani, musdee, gronghi, triglie e orate, e che ha travolto i suoi avversari.

Stjepko Kesic

Results Teams South Adriatic 2021

Results athletes South Adriatic 2021

Advertisement