Questo contenuto è disponibile anche in: Inglese Spagnolo

Introduzione

Presentato nel dossier dei “Migliori arbalete sotto i 100 € di listino“, il Picasso Cobra Rail 75 impressiona realmente per le sue prestazioni nonostante sia un prodotto così economico.

Design di base

Con maggiori dettagli sicuramente si trovano nel nostro dossier dei “Migliori arbalete sotto i 100 € di listino“, dove sono stati presentati tutti i migliori arbalete economici, in pratica il Picasso Cobra Rail 75 ha un elastico circolare su testata aperta. Il meccanismo di sgancio è in acciaio, mentre il grilletto è in Nylon caricato vetro con un design molto robusto. L’impugnatura ha un’utile copertura in gomma e un anello inferiore in metallo. La presa è buona e anche la distanza del grilletto è confortevole. La canna in alluminio ha un guida asta integrato. La leva di sgancio della sagola è piccola, ma la sua forma arcuata permette di trattenere perfettamente la linea.

Impressioni generali in acqua

Il caricamento del Picasso Cobra Rail 75 è facile e veloce, con il meccanismo di sgancio che blocca con precisione l’asta ogni volta che viene inserito nella fessura. La testata aperta con le sue piccole protuberanze è estremamente compatta, ma ovviamente bisogna stare attenti nel posizionare la sagola attorno all’asta e a tali protuberanze per evitare che si sfili.

Tirare l’elastico circolare durante il caricamento risulta sufficientemente facile, anche se dà comunque una buona sensazione di elasticità e potenza. L’ogiva metallica è facilmente e perfettamente inseribile nelle tacche dell’asta.

L’elastico circolare si allinea perfettamente parallelo all’asta grazie all’ottimo design della testata, e permette evidentemente così una grande efficienza nell’utilizzare tutta la potenza dell’elastico per spingere l’asta.

L’ogiva metallica invece allarga la posizione degli elastici e determina proporzionalmente una maggiore sezione laterale dell’arbalete con gli elastici, aspetto che riduce leggermente la qualità del brandeggio, che è molto buona, ma non eccellente come si poteva inizialmente sperare. Molto probabilmente l’utilizzo di una ogiva più stretta, o in Dyneema, permetterebbe agli elastici di avvicinarsi alla canna per una soluzione finale più compatta, con sicuramente un ulteriore miglioramento delle caratteristiche di brandeggio.

In acqua il bilanciamneto del Picasso Cobra Rail 75 è praticamente perfetto con una posizione orizzontale quando lo si lascia cadere dalla auperficie, e il lato del manico che si sposta un po’ più velocemente verso il basso semplicemente per ragioni idrodinamiche. La canna è stata infatti ultimamente sostituita da una più leggera. Molto bene!

La mira e il tiro

La linea di mira è totalmente pulita grazie al design della testata e all’ogiva in metallo piuttosto larga. La sensazione del Picasso Cobra Rail 75 è di estrema leggerezza.

Pochi spari ed è evidente che la precisione dell’arbalete e la potenza dell’elastico circolare è più che adeguata per il Picasso Cobra Rail 75, che può essere facilmente posizionato in un segmento più alto di quello “sotto i 100 €”, per quanto riguarda le prestazioni.

La prova su un sugarello che si muove a caccia di branchi di pesciolini ha dato un ottimo riscontro di precisione e potenza, che si può vedere nel video qui sotto.

Conclusioni generali

Il Picasso Cobra Rail 75 è progettato in modo intelligente, con leggerezza, bilanciamento e una ottimo elastico circolare che rende facile il caricamento, ma offre comunque un tiro potente. La riduzione dei costi su elementi in Nylon anzichè acciaio, come il grilletto in e la leva di sgancio della sagola in realtà non influiscono sulle prestazioni, per un arbalete incredibilmente conveniente e che potrebbe sicuramente appartenere a un segmento di livello superiore. Ottimo lavoro di Picasso nel mettere a punto tutti gli elementi per ottenere un arbalete semplice, ma molto efficace ed efficiente.