Advertisement

Questo contenuto è disponibile anche in: Inglese Spagnolo

Dopo aver presentato la muta Mares Merge, oggi analizziamo la Mares Polygon, la seconda nuova muta 2021 di Mares, che ha in comune con la Merge il mimetismo Polygon Indigo.

Materiali e protezioni

Realizzata in neoprene Sheico internamente spaccato e foderato esternamente (89% poliestere e 11% Lycra per resistere allo strappo e all’abrasione), con la soluzione molto speciale e intelligente di utilizzare fogli di neoprene a due spessori per le diverse zone della giacca, la Mares Polygon 80 / 65 (questa soluzione a spessori differenziati è utilizzata solo su tale versione) è davvero una soluzione intelligente. Su petto, gomiti e schiena il neoprene ha uno spessore di 8 mm, mentre su avambracci, ascelle e cappuccio lo spessore si riduce a 6,5 mm, conferendo migliore elasticità e morbidezza in alcune zone, e grande protezione termica in altre.

Il petto presenta una toppa interna di + 5mm in posizione sternale, mentre esternamente è presente una gomma stampata di piccole forme esagonali che hanno un effetto antiscivolo e antiusura, mentre il motivo segmentato riduce l’effetto di possibile irrigidimento della zona.

Come per la Mares Merge, è necessaria un’analisi specifica per il mimetismo indaco Mares Polygon. Da un lato il colore indaco scuro è uno dei più assorbenti per quanto riguarda i raggi UV, che non sono visibili all’essere umano, ma secondo una serie di ricerche sono quelli visibili dai pesci. Ecco perché nella pesca con la canna le esche artificiali sono invece realizzate con colori che riflettono totalmente i raggi UV quindi sono visibili ai pesci. Un altro aspetto è il fatto che la mimetizzazione del poligono da una certa distanza (i pesci vedono abbastanza bene un oggetto vicino, ma hanno una vista totalmente sfocata a metri di distanza) diventa più indistinta per il pesce e in qualche modo si confonde con il fondo del mare, determinando un’altro importante effetto di mimetismo per il pescasub.

Finiture e taglio

La Mares Polygon ha una soluzione per il contorno del viso molto morbida e confortevole, con una fascia larga 1,5 cm di neoprene ripiegato esternamente liscio e foderato internamente. Lo stesso vale per i polsi e le caviglie.

La parte inferiore della giacca della Mares Polygon internamente è totalmente in neoprene spaccato tranne per una piccolissima zona nella parte anteriore dove è posizionata la fascia in velcro per una chiusura precisa. Ciò consente una buona tenuta quando il neoprene a celle aperte della giacca viene a contatto con la fascia in neoprene Sandwich liscio esternamente di 8 cm di altezza della vita dei pantaloni, migliorando l’isolamento termico.

La coda di castoro è ben realizzata e rinforzata con una spessa fodera in nylon elastico che percorre tutto il bordo inferiore della giacca.

La zona delle ascelle è realizzata con una toppa in neoprene romboidale per adattarsi al corpo del pescatore.

La parte posteriore della giacca ha una cucitura centrale per adattare meglio il neoprene al corpo del pescatore.

Il cappuccio e il collo della muta sono stati ridisegnati per il miglior comfort. La chiusura del mento della calotta è priva di cuciture interne per il massimo comfort della pelle.

I pantaloni sono con altezza dal cavallo dei pantaloni di 45 cm nella parte anteriore e di 40 cm nella parte posteriore.

Soluzioni speciali

Certamente, l’utilizzo di due spessori di neoprene sul Mares Polygon da 8.0-6.5 mm è una scelta semplice ma assolutamente intelligente. Inoltre, la speciale mimetica Indigo Polygon genera sicuramente molto interesse. Anche il water stop sulla vita dei pantaloni è una buona opzione.

Pro e contro

Pro

Le soluzioni speciali sono spesso un plus, come le aree in neoprene a spessore differenziato sulla giacca
Blocco dell’acqua
Speciale mimetica Indigo
Il neoprene piegato su viso, polsi e caviglie è una buona finitura

Contro

Una muta completamente foderata esternamente può essere fredda se bagnata fuori dall’acqua

Per scaricare i dati tecnici del Mares Polygon fare clic su qui.

 

Advertisement