Advertisement

Questo contenuto è disponibile anche in: Inglese Spagnolo

L’azienda C4 Carbon non è mai stata sul mercato per seguire le tendenze, ma sicuramente per crearle e per aprire la strada all’innovazione. Questo era vero per le pinne e i fucili in fibra di carbonio, e questa è oggi una realtà nel settore delle mute, grazie alla rivoluzionaria C4 Carbon Skin.

Materiali e protezioni

C4 Carbon, con la Carbon Skin, porta nel settore delle mute una rivoluzione, come è successo in passato con il neoprene Sandwich e il TRD-Skin, e questa volta sembra che il nuovo neoprene dell’azienda italiana possa davvero mettere insieme il meglio delle 3 caratteristiche più importanti di una muta: morbidezza ed elasticità, isolamento termico dentro e fuori dall’acqua e resistenza all’usura e al taglio. L’idea è di avere un neoprene che sia una soluzione liscio spaccato, ma che abbia esternamente uno strato di rinforzo in TPU (poliuretano termoplastico), anch’esso resistente all’acqua ed estremamente elastico. Il risultato finale è l’equivalente di un neoprene liscio spaccato con rinforzo esterno.

Non ci sono protezioni specifiche esternamente alla muta, in quanto è lo strato in TPU a dare una forza e una resistenza extra contro lo strappo e l’usura della C4 Carbon Skin, come visibile nel video sopra. Solo la zona sternale ha uno strato stampato in gomma composto da singoli elementi triangolari arrotondati per generare una soluzione antiscivolo, e allo stesso tempo evitare qualsiasi rigidità aggiuntiva del neoprene grazie al fatto che la stampa non è una soluzione monoblocco.

 

Finiture e taglio

La C4 Carbon Skin ha sicuramente la sua principale qualità nel rivoluzionario neoprene, e C4 merita un grande “ben fatto!” da parte del team AP, ovviamente in attesa di una prova approfondita in acqua fredda, che pubblicheremo tra qualche mese poco prima dell’Inverno Mediterraneo. Inoltre, il test di durata di questo neoprene sarà fondamentale per confermare le sue eccezionali qualità.

Le finiture sono molto buone, con neoprene ripiegato su polsi, caviglie e vita dei pantaloni, mentre il profilo del viso del cappuccio è un neoprene a taglio netto, che è una soluzione più semplice ma può funzionare bene nel momento in cui il rinforzo in TPU riesce a dare forza sufficiente contro lo strappo. Inoltre, l’assenza del neoprene ripiegato determina un profilo del viso più morbido e quindi un miglior comfort e nessun segno sul viso dopo ore di pesca subacquea.

I fogli di neoprene sono in numero ridotto per limitare al minimo i punti deboli, che sono sempre presenti quando pezzi di neoprene sono incollati insieme, mentre la grande morbidezza del neoprene dovrebbe garantire un buon adattamento della muta al corpo del pescatore, cosa che sembra funzionare bene ed è già abbastanza visibile nelle foto.

La parte inferiore della giacca internamente è completamente a superficie spaccata, ad eccezione della zona frontale dove sono presenti le due clip di chiusura (Easy Lock), che internamente è foderata, mentre la coda di castoro è foderata su entrambi i lati per la massima resistenza, ma con un neoprene di 3 mm di spessore .

La zona delle ascelle è realizzata con una singola striscia di neoprene che va dal lato del torace fino al gomito.

La parte superiore e posteriore della giacca ha un taglio che va da sotto il collo fino a metà altezza per adattarsi bene al corpo del pescatore.

I pantaloni a vita alta misurano 43 cm davanti e 46 cm dietro (muta taglia 3).

 


A partire da fine giugno la giacca da 5,5 mm e il pantalone da 5,5 mm saranno disponibili presso i negozi autorizzati C4 Carbon, mentre a partire da fine settembre saranno disponibili anche la giacca da 7,5 mm e il pantalone da 6,5 ​​mm. Giacca e pantaloni sono sempre acquistabili separatamente.

Grazie al prodotto particolarissimo e di altissimo livello, la C4 Carbon Skin sarà distribuita solo ad un numero selezionato di negozi, il cui elenco verrà comunicato a metà giugno. Inoltre, la C4 Carbon Skin sarà disponibile solo nei negozi fisici e non sarà venduta online. Alcuni negozi selezionati avranno un sito web dove mostreranno la C4 Carbon Skin, ma senza indicare il prezzo e comunicando che non è possibile alcuna spedizione, ma solo acquisto e ritiro in negozio.

Il prezzo al dettaglio suggerito per la giacca da 5,5 mm è di 270 €, per i pantaloni da 5,5 mm è di 226,5 €, per la giacca da 7,5 mm è di 310 € e per i pantaloni da 6,5 ​​mm è di 242 €. Quindi non una muta economica, ma se la C4 Carbon Skin confermasse le sue qualità il costo sarebbe assolutamente giustificato.

È importante sapere che la tabella taglie, che va da 1 a 5, è come per la C4 Extreme Camu basata sulle misure francesi, quindi la taglia 1 è uguale alla taglia 2 italiana. Il riferimento può essere la tabella taglie della C4 Extreme Camu.

Soluzioni speciali

Il neoprene giapponese super elastico a celle aperte con rivestimento in TPU è una rivoluzione. Inoltre, lo speciale sistema Easy Lock per chiudere la giacca è estremamente interessante e confortevole. Il motivo esterno con aspetto fibra di carbonio è particolarmente curato e accattivante.

Pro e contro

Pro

Il rivoluzionario neoprene con rivestimento in TPU unisce morbidezza, resistenza e isolamento termico dentro e fuori dall’acqua
Il sistema Easy Lock per la coda di castoro è molto efficace
Pochi pezzi di neoprene e quindi ridotti incollaggi migliorano la resistenza generale

Contro

Il costo è elevato, ma può essere ben giustificato se vengono confermate le prestazioni attese del rivoluzionario neoprene

Per la scheda dati completa della C4 Carbon Skin clicca qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Advertisement