Questo contenuto è disponibile anche in: Inglese Spagnolo

Intro

Pathos produce aste da anni e ha ottenuto uno standard di qualità davvero elevato riconosciuto da molti pescasub, soprattutto in termini di resistenza dell’aletta, elemento chiave per la durata e l’affidabilità di questo importante componente.

Materiali

Pathos ha studiato a lungo con test di laboratorio e prove in mare, e ha prodotto le sue aste con quello che considera il miglior acciaio sul mercato, il Sandvik, con caratteristiche di rigidità e memoria eccezionali, per offrire un tiro preciso senza effetto serpente in uscita. Anche le pinnette sono in acciaio trattato con additivi a temperatura, e vengono poi lucidate.

Tacche e pinnette

Le aste Pathos sono disponibili con tacche tradizionali e l’interessante soluzione con pinnette di 3 diverse misure (piccola-media-grande), che offrono un set completo di soluzioni per tutte le esigenze dei pescasub. Questi elementi sono saldati con una particolare macchina che li rende un corpo unico con l’asta.

Aste Pathos collegamenti all’ogiva

Su una delle pinnette è presente anche un foro per la sagola o monofilo, nel caso in cui si peschi con arbalete a carreggiata chiusa o Roller.

Aste Pathos con pinnette

Le aste Pathos sono disponibili con 3 o 4 pinnette. La soluzione con 4 pinnette ne vede tre posteriori e una avanzata (quasi alla metà della lunghezza dell’asta) per facilitare il caricamento di arbalete molto lunghi, Roller e pretenzionati.

Asta Pathos con 4 pinnette

Punta e alette

Disponibili con aletta singolo o doppia, le aste Pathos sono proposte anche con aletta posizionata nella parte inferiore dell’asta, soluzione che permette di evitare che l’aletta copra la linea di mira quando si apre durante l’immersione (se manca l’O-ring che viene utilizzato per bloccarla). Inoltre, è disponibile anche la soluzione con aletta corta, chiave per la pesca in apnea in tana.

Punte e alette delle aste Pathos

La punta delle aste Pathos è tricuspide, molto affilata e penetrante se si colpisce un pesce, anche nell’osso.

Punta tricuspide delle aste Pathos

Naturalmente le aste Pathos sono disponibili anche con la soluzione filettata per montare gli arpioni.

Le aste Pathos non sono dotate di cono esterno perché la fluidodinamica indica che aumentando il diametro totale dell’albero aumenta la resistenza all’avanzamento e quindi diminuisce la velocità.

I diametri e le lunghezze disponibili per tutte le aste Pathos sono disponibili sul sito Pathos Pro Spearfishing ai seguenti link:

Filettata

Roller con 4 pinnette monoaletta

Roller con 4 pinnette doppia aletta

Monoaletta con tacche

Monoaletta con pinnette piccole

Monoaletta con pinnette medie

Monoaletta con pinnette grandi

Doppia aletta con tacche

Doppia aletta con pinnette piccole

Doppia aletta con pinnette medie

Doppia aletta con pinnette grandi